Ultima tappa della CarovanaXlaGiustizia in Sicilia


È partita da Roma il 28 luglio, stasera ultima tappa a Capo d’Orlando. Una ventina tra militanti e dirigenti del Partito Radicale, oltre agli avvocati delle Camere Penali.

Un piccolo esercito impegnato nella raccolta firme per la proposta di legge per la separazione delle carriere tra Pubblico Ministero e Magistrato, stasera a Capo d’Orlando ultima tappa siciliana della CarovanaXlaGiustizia che ha tra gli altri obbiettivi la raccolta firme sulla proposta di legge delle Camere Penali per la separazione delle carriere dei magistrati. Amnistia e indulto, premessa indispensabile per una Giustizia giusta. Superamento di trattamenti crudeli e anacronistici come il regime del 41 bis e il sistema dell’ergastolo, a partire da quello ostativo. Approvazione dei decreti delegati della riforma dell’Ordinamento Penitenziario. 3.000 iscritti al Partito Radicale entro il 31 dicembre 2017 per continuare le lotte di Marco Pannella.

Sono state raccolte oltre 3000 firme, migliaia i chilometri percorsi e visitate 22 carceri

Tra i molti avvocati, consiglieri e cittadini, detenuti e no, accorsi per iscriversi al Partito Radicale, va sottolineata l’adesione di Bruno Contrada, ex numero due del Sisde e del fratello Vittorio. Anche Orazio Paolella e la sorella Luisa hanno deciso di entrare nel Partito di Marco Pannella. A Racalmuto si è riunita in via straordinaria anche l’Assemblea della Consulta delle regioni per gli Stati uniti d’Europa, in previsione del proprio 30ennale dalla costituzione, per confermare e ribadire la propria vocazione alla realizzazione della scelta federalista e all’attuazione del modello degli Stati Uniti d’Europa. Tra le molte iniziative anche #FiammelleXFiammetta, il Partito Radicale non si arrende “andiamo avanti, non molliamo ma rilanciamo a partire dalle parole di Fiammetta Borsellino” dichiara Maurizio Turco riferendosi alle dichiarazioni della figlia di Paolo Borsellino.

Questa sera, dalle 19, l’ultimo tavolo di questo tour siciliano si tiene a Capo d’Orlando, Villa Piccolo di Calanovella

l’evento è organizzato dalle Camere Penali di Patti, alle stessa ora, Radio Radicale, si collegherà in diretta con i carovanieri per le ultime comunicazioni ai cittadini e alla stampa. Alle 17, invece, esponenti del Partito Radicale si recheranno a rendere omaggio alla tomba di Pietro Milio, avvocato penalista del foro, morto nel 2010 proprio a Capo d’Orlando.

Tutti i carovanieri, in ordine alfabetico:

Matteo Angioli, Rita Bernardini, Antonella Casu, Antonio Cerrone, Donatella Corleo, Flavio Del Soldato, Sergio D’Elia, Paola Di Folco, Maria Antonietta Farina Coscioni, Franco Giacomelli, Tiziano Giardiello, Ivan Innocenti, Maria Rosaria lo Muzio, Rocco Martino, Ernesto Mauro, Aldo Pazzaglia, Luciano Pentangelo, Maria Laura Turco, Maurizio Turco, Elisabetta Zamparutti.