BARDONECCHIA. PARTITO RADICALE. MACRON CHIEDA SCUSA ALL'ITALIA. L'ITALIA ESIGA SPIEGAZIONI E CHIARIMENTI


COMUNICATO DEL PARTITO RADICALE NONVIOLENTO TRANSNAZIONALE TRANSPARTITO.  

Ci vogliamo augurare che il ministro degli Esteri, di concerto con il presidente del Consiglio, abbia chiesto spiegazioni e chiarimenti circa il comportamento della gendarmeria francese a Bardonecchia. 

Nel caso non sia stata presa alcuna iniziativa in questo senso, chiediamo di conoscere la ragione di questa incredibile inazione. 

L'arroganza che rivela l'episodio che si è consumato a Bardonecchia parla da solo. Non sono questi gli Stati Uniti d'Europa per cui lavoriamo e che ci vedono impegnati. Il persistente silenzio da parte di Macron, e la mancata condanna di quanto è accaduto costituisce un formidabile contributo alla "causa" dei sovranisti e dei nemici degli Stati Uniti d'Europa. Il presidente francese Emannuel Macron deve porgere le scuse all'Italia. L'Italia ha il diritto e il dovere di esigerle.